IL DECRETO PARAMETRI COME NUOVA BASE PER I COMPENSI PROFESSIONALI NELLA RICOSTRUZIONE POST SISMA 2016

Finalmente una buona notizia per i professionisti impegnati ormai da quattro anni nella RICOSTRUZIONE POST SISMA 2016. Infatti, con l'Art. 57 del D.L. n. 104 del 14.08.2020, al comma 4, si vedranno riconosciuti i propri sforzi progettuali non più sulla base della percentuale del 12,5% a decrescere secondo gli importi dei lavori, ma secondo il DECRETO PARAMENTI, il D.M. 140/2012, scontato del 30%, sui progetti presentati a far data dal 15 agosto 2020.

La norma, ovviamente, andrà appositamente rivista con apposita Ordinanza del Commissario Straordinario, soprattutto per le voci che riguardano le "spese", le "varianti", gli "incrementi" dovuti alle ulteriori particolari attività svolte e le modalità del saldo secondo i vari stati d'avanzamento dei Lavori.

Da precisare, inoltre, le modalità di accesso a questa forma di compenso per i progetti presentati. Se, cioè, vi si potrà accedere anche facendo "transitare" i precedenti progetti presentati con la vecchia normativa che verranno "ripresentati" con l'Ordinanza 100 del 30.04.2020.

 

p.s.

Per un approfondimento del testo autentico sulla Gazzetta Ufficiale si rimanda al seguente link:   https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2020/08/14/20G00122/sg

Al momento non è aggiornato il D.L. 186 del 17.10.2016, per cui potete consultare l'allegato che riporta le modifiche al comma 5 dell'Art. 34 del D.L. 186/2016. Si rimanda, comunque, al sito del MEF dedicato con tutti i precedenti aggiornamenti in merito, al seguente link: https://def.finanze.it/DocTribFrontend/getAttoNormativoDetail.do?ACTION=getArticolo&id={F2526D52-CBB8-4BE0-8859-91BC1C1793B8}&codiceOrdinamento=200004800000000&articolo=Articolo%2048

Analogamente, se si vuole procedere ad una verifica dei compensi si rimanda al sito di PROFESSIONE ARCHITETTO, al seguente link: https://www.professionearchitetto.it/tools/parcella/

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.